Seminario: “L’autonomia linguistica dei sordi: l’analisi della Logogenia®”

Seminario: “L’autonomia linguistica dei sordi: l’analisi della Logogenia®”

La cooperativa Onlus Doppio Ascolto di Rimini da sempre attenta ed aperta alle varie proposte educative per e con i bambini e gli adolescenti sordi e lieta di presentarvi un seminario di presentazione della Logogenia®!

Formiamoci insieme con il seminario “L’autonomia linguistica dei sordi: l’analisi della logogenia”

Rimini, sabato 18 maggio 2019 dalle ore 15 alle 18:15

via Covignano 238, presso la casa delle Associazioni “Giannetto Bracconi”, IV piano.

La Logogenia®

La Logogenia® è una disciplina linguistica con basi teoriche di Grammatica Generativa che offre una metodologia, un percorso, una prospettiva – non solo teorica – per l’arricchimento del lessico esclusivamente  scritto con l’alunno sordo.

Il metodo della Logogenia® interviene esclusivamente sulla comprensione e sulla produzione della lingua scritta,  prescindendo dalla sua manifestazione orale. Ciò che caratterizza questa metodologia tuttavia non è la scrittura, ma la scelta, la selezione accurata, innovativa  e fondata su basi teoriche ed empiriche dell’input da proporre attraverso di essa.

Il bambino sordo ha difficoltà ad acquisire una lingua orale come prima lingua e se si usano strumenti adeguati lo si può aiutare a  comprendere la lingua storico orale del Paese in cui vive e favorire cosi la comprensione degli aspetti grammaticali nelle frasi e nei testi, affinché possano comunicare autonomamente con la lingua italiana, in questo caso,  affinché possano raccontare ciò che vivono, scrivere una mail, un sms, leggere un qualsiasi libro, un fumetto, dei sottotitoli in tv ed al cinema.

La lingua italiana poi è ricca di parole polisemiche che chi sente, una volta acquisite non deve ragionare molto sul significato da scegliere in quel contesto frasale, il sordo invece deve ragionare molto sulla frase e sui diversi livelli di informazione.

Per rendere più chiara la difficoltà, vi riportiamo degli esempi tratti dal testo: Percorsi di logogenia /1 di Elisa Franchi e Debora Musola p.26-27: “esempi che illustrano come il contesto sintattico  fornisca tutte le informazioni necessarie per disambiguare del tutto le parole elencate:

a) Gianni dipinge la scala ogni anno
b) Gianni la scala ogni anno

a) Carlo prende la bottiglia ed apre la porta
b) Carlo prende la bottiglia eme la porta

a) Anna mangia il sale
b) Anna mangia e sale

a) Il nonno beve e cucina
b) Il nonno beve in cucina

a) Le bambine sono al sole
b) Le bambine sono da sole

a) Ho cucinato troppo il riso
b) Ho cucinato troppo riso”

Credo che questi esempi siano illuminanti.

In Italia, a partire dall’anno accademico 1998/99 la la Logogenia® è diventata materia di insegnamento presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Il metodo è stato elaborato dalla dott.ssa Bruna Radelli.

In seguito, nel 2000 la dott.ssa Radelli  ha fondato la cooperativa Logogenia® e come direttore scientifico ha promosso e diffuso la corretta applicazione e diffusione del metodo secondo i principi da lei individuati, che tutt’oggi costituiscono il cardine dell’operato della Cooperativa.

I principi e gli strumenti della Logogenia® risultano utili nella formazione professionale di tutte quelle figure che si occupano a diverso titolo dello sviluppo del linguaggio e la figura del logogenista è regolata ai sensi della legge 4/2013.

Ma in che modo la Logogenia® può aiutarci?

Scopriamolo assieme partecipando al seminario:

“L’autonomia linguistica dei sordi: l’analisi della logogenia”

esposto dalla relatrice Mariangela Laurenti della Cooperativa Logogenia® e si terrà a Rimini presso la casa delle Associazioni “Giannetto Bracconi” IV piano in via Covignano 238, il 18 maggio 2019 dalle ore 15 alle 18:15.

Scarica il Modulo di Iscrizione